Beuchat Maxlux

Beuchat Maxlux

 50,00 330,00

BEUCHAT MAXLUX

VOLUME RIDOTTO E CAMPO VISIVO ECCEZIONALE

SPECIFICHE TECNICHE

  • Corpo compatto pensato per adattarsi ai visi minuti;
  • Visione panoramica senza eguali;
  • Design specifico che riduce notevolmente il volume interno (127 cm3), non mancando di offrire una visione panoramica, di garantire un campo visivo più ampio verso l’alto ed un’elevata luminosità;
  • Priva di montatura, con il corpo forgiato direttamente sul vetro. Volume e peso ridotti, perfettamente sigillata ed estremamente resistente;
  • Elevato livello di comfort grazie alle fibbie micrometriche regolabili situate sul corpo in silicone ipoallergenico.
Svuota
Compara
COD: N/A Categoria:

Descrizione

BEUCHAT MAXLUX

VOLUME RIDOTTO E CAMPO VISIVO ECCEZIONALE

SPECIFICHE TECNICHE

  • Corpo compatto pensato per adattarsi ai visi minuti;
  • Visione panoramica senza eguali;
  • Design specifico che riduce notevolmente il volume interno (127 cm3), non mancando di offrire una visione panoramica, di garantire un campo visivo più ampio verso l’alto ed un’elevata luminosità;
  • Priva di montatura, con il corpo forgiato direttamente sul vetro. Volume e peso ridotti, perfettamente sigillata ed estremamente resistente;
  • Elevato livello di comfort grazie alle fibbie micrometriche regolabili situate sul corpo in silicone ipoallergenico.

Informazioni aggiuntive

Occhio Destro

, , , , , , ,

Occhio Sinistro

, , , , , , ,

Caratteristiche Avanzate


DISTANZA INTERPUPILLARE
Per un corretto montaggio delle lenti oftalmiche all'interno della maschera occorre specificare la distanza tra le due pupille; tale distanza è chiamata distanza interpupillare ed è espressa in mm. La distanza interpupillare deve essere indicata per tutti i tipi di montaggi di maschere. Solitamente il dato dovrebbe essere indicato sulla ricetta medica;in alternativa si può misurare autonomamente con un righello da centro pupilla a centro pupilla.
In mancanza di indicazioni specifiche si applicherà una centratura standard di 62mm.

 

ALTEZZA SEGMENTO PER VICINO
Le lenti bifocali presentano due zone di correzione separate sulla stessa lente. La zona superiore serve alla visione da lontano e l’altra alla lettura da vicino di strumentazione o per fotografia subacquea. Questa zona può essere personalizzata come grandezza in base alle esigenze personali.
Per l'acquisto della maschera con le lenti bifocali occorre fornire l'altezza del segmento da vicino.
Questa può essere misurata autonomamente con un righello prendendo la misura dal bordo palpebrale inferiore a bordo lente della maschera come indicato in figura.

 

X